Gita scolastica.

In prima media partecipai ad una gita scolastica per la prima volta. Ricordo ancora l’emozione quando portai a casa l’autorizzazione a partecipare alla gita da far firmare ai genitori. Si stava lontani da casa, pensate un po’, tutto il giorno, ed il programma comprendeva la visita alla solfatara di Pozzuoli, allo zoo di Napoli e all’Edenlandia, il parco dei divertimenti … Continua a leggere

compimese.

avevo dimenticato di farmi gli auguri per il primo mese del mio blog. son riuscito a “fargli visita” tutti i giorni grazie anche agli stimoli ricevuti da chi di Voi l’ha letto e commentato. Spero di mantenere questa costanza. Grazie a tutti Voi. Raffaele

si va alle medie

E così si cresceva e volgeva al termine il periodo delle scuole elementari. Finii le scuole elementari con il classico esame di licenza (a proposito, da quest’anno non c’è più e mia figlia Simona che va a frequentare la V elementare sarà tra i primi bambini che non dovranno più sottostare a quella prova). Ho ancora conservata la pagella: “L’alunno … Continua a leggere

Arriva il nuovo anno.

Ma il giorno o i momenti che ricordo con più enfasi erano quelli che precedevano l’arrivo del nuovo anno. Anche in quell’occasione papà arrivava presto per via della chiusura anticipata del cinema la sera di San Silvestro. Noi bambini aspettavamo dietro i vetri appannati del balcone che si sentisse il “rombo” della sua vecchia cinquecento per andargli incontro giù per … Continua a leggere

Notte di Natale.

Di quei giorni ricordo ancora quando tutti insieme, anche papà, perché la vigilia di Natale e di Capodanno al cinema si finiva di lavorare massimo alle 22.00, si aspettava la mezzanotte e con essa la nascita del Bambinello. A casa mia si riunivano sempre tante persone, sicuramente più di quindici, tra esse ricordo Luigi e Liberato, Sofia e Rosa, due … Continua a leggere