Arriva Natale!

Eccomi ancora a questo mio diario di bordo! Questa volta scrivo perchè più si avvicina il Natale più mi assale un momento di tristezza! Sarà il primo Natale senza papà. Da più giorni le mie bambine insistevano con il voler preparare l’albero ed il presepe ma io cercavo sempre di rimandare gli addobbi perchè non mi sembrava giusto preparare questi … Continua a leggere

23 Novembre

E’ una giornata particolare quella di oggi, mi fa sempre andare indietro nel tempo, a quel 23 novembre del 1980, quando un violento terremoto devastò le nostre terre e forse mi cambiò per sempre. Di seguito quei ricordi inseriti oggi anche sul mio sito. Saluti. Raffaele 23 Novembre 1980 e giorni successivi! Era una domenica, e chi se la scorda … Continua a leggere

Ritorno al blog!

Dopo diversi mesi in cui ho attraversato momenti non proprio felici ritorno  a questa mia creatura sperando di, adesso che ho ritrovato un po' di tranquillità, essere più assiduo nel mio diario. IL tempo di riannodare le file e si riparte. Per il momento aggiungo una  foto. E' un'alba di pochi giorni vista da casa mia! Un abbraccio a tuttiraffaele

pensieri portati indietro dal seggio.

dopo tempo ritorno a queste mie pagine. sono stato impegnato in questi giorni come segretario presso una sezione elettorale del mio comune  (il partito piu' votato è stato forza italia seguito da alleanza nazionale,  rosa nel pugno e margherita). ma non è di questo che voglio scrivere (ne stiamo leggendo già tanti di commenti e notizie in questi giorni). voglio … Continua a leggere

Finalmente una giornata da papà!

Oggi Giorgia ha la febbre!!Mia moglie è dovuta andare a lavorare in cooperativa per quei pochi euro che comunque aiutano il bilancio e per fortuna era la mia giornata di libertà (lavoro sabato e domenica). Ovviamente mi è toccato, un po' indispettito adire il vero, restare in casa con la bimba bisognosa di assitenza. Il primo pensiero è andato a … Continua a leggere

Ritorno a scuola!

E' sempre dura per i bambini ritornare a scuola dopo le vacanze natalizie, per le mie bimbe poi è ancora più dura. Stamattina mi sono dovuto confronatre ancora con le loro renitenze, soprattutto quelle di Giorgia! Nemmeno il riocrdarle che avrebbe rivisto il suo fidanzatino l'ha fatta desistere. Poi il solito compromesso di circostanza le ha convinte ad andare a … Continua a leggere

interludio

in attesa di rimettere insieme i ricordi e riprenderli da dove mi sono fermato, voglio scrivere qualche riga su questi momenti. Sono solo in casa perchè Rosaria, Simona e Giorgia sono andate a trascorrere il fine settimana a Capri dalla cuginetta che le aveva invitate per il compleanno. Io non sono voluto andare e mi sono appellato al fatto di … Continua a leggere